lunedì 21 maggio 2007

P.P.P.


Colpito anch'io dalla maledizione della prima catena di sant'Antonio inviatami da Ben ho preparato un simpatico pirata,amico dell'infanzia di più d'uno....chi se lo ricorda?!
Se non fosse per certa gente questo blog non verrebbe mai aggiornato:D......

Le prossime vittime le trovate nei miei link,sono Alessandro,Giacomo & Kiki!

Prossimamente l'inizio di una nuova catena,il tema sarà il tarallo.

9 commenti:

benwithcappuccino ha detto...

:D ooooooh!!!!!
evviva !!!
a parte che quel gioco mi ha regalato momenti di sana invidia!
eheh ce lo avevano tutti i miei amichetti!belle assaie le ombre sul barile, lo spiritello di photoshop ti guidi sempre!:D

Pseudonimo ha detto...

Io andavo a giocarci dai miei cugini apposta,fortunatamente non me l'hanno mai comprato,mi ha annoiato prestissimo:D.....pronta per la catena del tarallo?!

KIKI ha detto...

Maledetto!!!
Odio le catene di sant'Antonio...
Cmq appena posso lo faccio anch'io...
Intanto sono impegnata a fare un bambolotto voodoo con le tue sembianze... poi mi manca solo strapparti un capello, ed è fatta...MuHoHaHaHa!!!
Anche tu sei stato linkato

Abss ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Abss ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Abss ha detto...

OMO ACCETO A PIENO LA TUA CATENA DELLO SANTO ..... IL TUO PIRATA SPACCA NA CIFRA COME SE DICE QUA ....SPERO DI FARE QUALCOSA CON UNO STILE UN PO DIVERSO .....ALLA PROXIMA CON IL PIRATA SULLO SANT'ANTONIO APPESSO.....GRAZIE DELLA VISITA SUL MIO BLOG

Pseudonimo ha detto...

Kiki?!
Sapevo che avresti fatto qualcosa del genere,come misura preventiva ho ricoperto ogni mio singolo pelo di un sottile strato di amianto,con particolare attenzione all'innesto sottocutaneo,strapparmi un capello,perfino torcerlo richiederebbe l'aiuto di squadre d'assalto addestrate al compito che le tue capacità economiche non potrebbero comprare,se nel frattempo mettere commenti finti sul blog e di conseguenza inondarmi la casella email di avvisi è un modo come un'altro per farmi incazzare allora complimenti,ci stai riuscendo:D
In ogni caso la catena di sant'Antonio è uno dei grandi mali del nostro vivere contemporneo,se io ne soffro perchè non dovresti farlo anche tu?!:D
Cordiali quantunque.

Alessà?!
Senpre troppo bbuono,aspetto il tuo pirata,e preparati al Tarallo....e nù strillà!!:D

Anonimo ha detto...

ahauahuahauaa ma cosa kazzo sei ancora vivo a fare ke? :°D

Saluti da via catania,

borapush

Pseudonimo ha detto...

............................................................................................................................................................Ragazzo con tosse?!
Che regala i peluche di quando era ragazzino?!